MIA Fair 2015


MIA Fair 2015

STILL in occasione del MIA 2015 presenta i lavori di BETTA GANCIA, MONICA SILVA e LUISA MENAZZI MORETTI sul tema EXPO dell’alimentazione.

PANE e ACQUA di BETTA GANCIA

Nelle immagini di Betta Gancia il fascino della forma si esprime nelle tracce luminose di atmosfere notturne e silenziose. Il progetto Pane e Acqua immortala il grano e l’acqua in fotografie astratte di suggestiva bellezza: le spighe danzano trascinate dalla brezza di una sera di vento mentre cascate di luce si condensano in pennellate di colore. Si celebra l’essenzialità di un pasto frugale: il pane e l’acqua che dissetano e sfamano l’uomo, una fonte di nutrimento senza fine.

BANANA GOLDEN POP ART di MONICA SILVA

La fotografa di origine brasiliana Monica Silva ha ideato

Banana Golden Pop Art: un ironico tributo all’estetica dell’arte Pop. Le fotografie che compongono il progetto offrono una rilettura dell’immagine iconica della banana che Andy Warhol disegnò sulla copertina del primo album dei Velvet Underground, il famoso gruppo guidato da Lou Reed. Colori sgargianti, sfondi bicromatici, frutti dorati: Monica Silva reinterpreta il mito assecondando la propria fantasia. Le opere, in tiratura limitata, si combinano in composizioni vivaci e mutevoli.

INGREDIENTS FOR A THOUGHT di LUISA MENAZZI MORETTI

Luisa Menazzi Moretti presenta una riflessione sul cibo inteso come simbolo e come linguaggio assoluto delle diverse società contemporanee. In Ingredients for a Thought gli alimenti entrano in dialogo con le parole: si tratta di una ricerca trasversale sull’estetica del cibo, sulla bellezza che si porta appresso ma anche sul dolore che riesce a trasmettere. Nel cibo ci riconosciamo e grazie al cibo riconosciamo gli altri. E’ con il cibo che parliamo. Comunichiamo. Creiamo relazioni. Costruiamo storie. Provochiamo guerre.