STILL YOUNG, costola di  STILL Fotografia, è un progetto promosso e gestito da Alessandro Curti con l’obiettivo di  promuovere e valorizzare giovani artisti e talenti emergenti, offrendo loro anche un servizio di consulting per comprendere a fondo i meccanismi del collezionismo e del mercato della fotografia.

STILL YOUNG è un incubatore culturale per giovani artisti e creativi capaci di raccontare storie attraverso una progettualità originale, con consapevolezza critica del presente che ci circonda e capacità di dialogo tra diversi linguaggi artistici.

STILL YOUNG nasce per colmare il vuoto che, specialmente in Italia, impedisce ai giovani fotografi di avere il corretto sostegno davanti a un percorso artistico e professionale complesso. Si propone di sostenere artisti di età compresa tra i 18 e i 35 anni attraverso iniziative permanenti o temporanee che favoriscano la circolazione di progetti e di eventi, sia a livello nazionale sia internazionale.

STILL YOUNG  è anche uno spazio fisico, a Milano in via Balilla 36, dove vengono realizzate mostre, workshop, presentazioni di libri, corsi di fotografia e dove trova la sua sede la redazione della storico magazine IL FOTOGRAFO.

Stromboli Iddu di Gaia Squarci

Gaia Squarci è una giovane fotografa e regista che vive e lavora tra Milano e New York con un background che unisce storia dell’arte e fotogiornalismo. Il suo lavoro si concentra su progetti di fotografia documentaria e performance.
Al Mia presenta “Stromboli-Iddu”.

Ritorno all’isola di Arturo di Marta Giaccone

Le ricerche di Marta Giaccone si concentrano generalmente su temi inerenti ai giovani, alla famiglia e alle donne. Per i suoi lavori usa macchine di medio e grande formato che permettono un approccio più intimo e riflessivo.
Al Mia presenta “Ritorno all’isola di Arturo”.

Ritorno all’isola di Arturo di Marta Giaccone

Le ricerche di Marta Giaccone si concentrano generalmente su temi inerenti ai giovani, alla famiglia e alle donne. Per i suoi lavori usa macchine di medio e grande formato che permettono un approccio più intimo e riflessivo.
Al Mia presenta “Ritorno all’isola di Arturo”.

Finnycar di Finnanofenno

FinnanoFenno, nome d’arte di Carlo Alberto Giardina, è uno degli illustratori digitali con i lavori più colorati e divertenti dei social . E’ diventato presto un cult su Instagram. E’ presente al MIA con il progetto Finnycar.