Un progetto fotografico di Nicoló Panzeri

Feed us © Nicoló Panzeri

La selezione settimanale di talenti emergenti, a cura di Alessandro Curti e dello staff di STILL YOUNG, prosegue con il progetto di Nicoló Panzeri.

Nicolò Panzeri nasce a Milano nel 1991. Dopo gli studi alla Fondazione Studio Marangoni, dove consegue il diploma in fotografia, intraprende la carriera di fotografo professionale. Il suo lavoro è improntato verso la fotografia documentaria, affrontando tematiche legate all’ambiente e a come l’azione umana incida su di esso.

Ha partecipato a numerose molte collettive, tra le quali “YOUNG – a new Omani generation” La Fabbrica del Vapore (Milano, 2020) e “Feed Us” a Fotografia Europea (Reggio Emilia,2018).

Attualmente vive e lavora tra Milano e Firenze collaborando con numerosi aziende come Enel Foundation, Victoria’s Secret, Pagina99, Beyond Airbnb, Luxury Retreats, General Motors – Chevrolet, Julius Meinl, FuoriSalone Milano, e-Pitti.

Feed us © Nicoló Panzeri

“L’alimentazione accompagna, da sempre e per ovvie ragioni, l’essere umano. E l’essere umano ha plasmato a sua immagine e somiglianza l’industria alimentare. La stessa industria che, – col sostegno della chimica, la medicina e le biotecnologie – da qualche decennio a questa parte, si è addossata l’onere di dover sfamare il pianeta. E per assurdo, da quel momento in poi, il nostro modo di nutrirci è cambiato notevolmente.

La standardizzazione, l’efficienza, l’inconcepibilità di falle nel sistema e l’abbassamento dei costi al consumatore hanno agevolato l’ascesa di questo modello. Rendendolo apparentemente quello vincente. 

Ho preso in esame l’Italia. Il Paese che meglio conosco e che ha alle spalle una delle tradizioni culinarie più importanti e note al mondo. 

Questo mi ha portato a viaggiare lungo la penisola, provando a capire quale fosse il ruolo di questo gigante del cibo, quanto peso avesse all’interno del sistema alimentare globale o, al contrario, quanto della sua identità avesse ceduto sotto l’imponente peso del sistema stesso. 

La ricerca si è focalizzata su realtà produttive – aderenti a vari modelli di coltivazione o allevamento –, senza però tralasciare il ruolo dei laboratori e dei centri di ricerca, dai quali partono le innovazioni che giungono poi all’industria.”

Il lavoro di Nicolò Panzeri ci mostra i paesaggi dell’industria alimentare attraverso delle fotografie documentarie che, scevre da ogni giudizio morale, osservano e presentano quello che hanno davanti. Feed Us è un tentativo di comprendere il ruolo dei giganti dell’industria alimentare nella nostra relazione con il cibo, per sensibilizzare la società sul tema della produzione di massa e sul suo impatto nelle nostre vite.

Si ringrazia Nicoló Panzeri per le immagini ed i testi.

Tutte le immagini sono soggette a Copyright. © Nicoló Panzeri